Installare plugin

Attenzione: Pagina in costruzione


Perché installare plugin aggiuntivi?

I plugin consentono di aggiungere funzionalità a Moodle, come nuove Attività, nuovi tipi di domande per i Quiz, nuovi report, integrazioni con altri sistemi e molto altro.

Nota: Alcune soluzioni di hosting, come MoodleCloud, impediscono l'installazione di plugin aggiuntivi su Moodle.

Scegliere i migliori plugin per il sito

Nota: Si consiglia di procedere con cautela e di provare sempre a installare i plugin in un server sperimentale locale prima di installarli in un server di produzione.
  • Moodle ha un elenco dei (EN) plugin più popolari che potrebbe valere la pena di prendere in considerazione ed eventualmente aggiungere al sito.
  • L'elenco dei plugin con il maggior numero di download è disponibile su (EN) Top plugin downloads in the last 12 months. In generale, sono i plugin più utili per la maggior parte dei siti; sarebbe una buona idea prenderli in considerazione per primi.
  • Oltre 50 dei più famosi plugin Moodle si possono testare e provare su (EN) plugins.moodlebites.com.
  • Gavin Henrick (Business Development Manager di Moodle) ha stilato l'elenco dei (EN) plugin più popolari (anno 2015).
  • Moodle ha un elenco di plugin che hanno ricevuto il (EN) Reviewers' choice award (premio per la scelta dei revisori). Il premio è assegnato ai plugin particolarmente utili, ben codificati o comunque interessanti.
  • Se si desidera vagliare modalità di valutazione diverse, che vadano oltre i sedici tipi di domanda standard inclusi nella versione base di Moodle, consultare i numerosi (49 nel 2017) Tipi di domanda di terze parti disponibili.
  • Casi speciali:

Insegnare alla scuola elementare

Si potrebbero prendere in considerazione alcuni plugin per la gamification, come il (EN) Quizventure. Consultare Attività Quizventure e Guida rapida Quizventure.

Insegnare dalla scuola dell'infanzia alle superiori

Per gli ambienti di insegnamento e apprendimento che vanno (EN) dalla scuola dell'infanzia alle superiori, si prega di prendere in considerazione l'installazione dei plugin inclusi nel MoodleCloud di (EN) Moodle for School:

Plugin per l'insegnamento universitario

Esiste una lista di plugin di/per le università e un collegamento a plugin specifici per disciplina che potrebbe valere la pena di prendere in considerazione.

Considerazioni sui siti di produzione (salta se si sta solo girovagando qua e là)

Attenzione: È MOLTO IMPORTANTE tenere presente che alcuni plugin non sono stati revisionati e che la qualità e/o l'idoneità per il sito Moodle non sono state controllate. Fare attenzione. I plugin potrebbero fare qualcosa di diverso da quello che ci si aspetta, potrebbero avere seri problemi di sicurezza o addirittura non funzionare affatto. Questa situazione sta tuttavia migliorando nel tempo con il nuovo sistema di Directory dei plugin Moodle in continua evoluzione.
  • Se il sito è di grandi dimensioni e/o con un elevato numero di accessi, riflettere sulla reale necessità di plugin prima di installarli. Più funzionalità significa più cose da supportare, più cose che possono (potenzialmente) andare male e più cose di cui preoccuparsi al momento dell'aggiornamento.
  • Il plugin è supportato e mantenuto? Se qualcosa va storto si può ottenere supporto? Gli errori verranno corretti?
  • Se il plugin non funziona in una versione futura di Moodle, come si può fare?
  • Attenzione alle patch (consultare la categoria (EN) Other nella Directory dei plugin Moodle). Se un plugin cambia o sostituisce i file principali, fare molta attenzione. Non è possibile garantire che funzioni con la versione esatta di Moodle per cui è stato creato ed è altamente improbabile che sopravviva a un aggiornamento di Moodle.
  • Consultare sul forum le discussioni (EN) How "risky" is this plug-in? e (EN) Installing Combined Question Types di utenti preoccupati per l'installazione di un plugin.

Installare un plugin

Per installare un plugin, il suo codice sorgente deve essere inserito (distribuito) nella posizione appropriata all'interno della directory di installazione di Moodle e occorre visitare la pagina di amministrazione disponibile su Amministrazione del sito > Notifiche. Ci sono tre modi in cui il codice del plugin può essere implementato su Moodle: direttamente dalla (EN) Directory dei plugin Moodle o caricando un file .ZIP (il processo del server deve avere accesso in scrittura alla cartella del tipo di plugin in cui deve essere installato il nuovo plugin per utilizzare uno di questi metodi) o, in alternativa, manualmente sul server.

Installazione direttamente dalla Directory dei plugin Moodle

  1. Accedere come Amministratore e andare su Amministrazione del sito > Plugin > Installazione plugin - se l'opzione non è disponibile, l'installazione dei plugin è disabilitata sul sito;
  2. cliccare sul pulsante Installazione dal Moodle plugins directory;
  3. cercare il plugin desiderato, cliccare sul pulsante Install now;
  4. si verrà reindirizzati al sito Moodle, cliccare quindi su Continua per la verifica del plugin;
  5. confermare la richiesta di installazione;
  6. controllare il rapporto di validazione del plugin.

Installazione da file .ZIP

  1. Andare sulla (EN) Directory dei plugin Moodle, selezionare la versione di Moodle, scegliere il plugin desiderato, cliccare sul pulsate Download e scaricare il file .ZIP;
  2. accedere come Amministratore e andare su Amministrazione del sito > Plugin > Installazione plugin (se l'opzione non è disponibile, l'installazione dei plugin è disabilitata sul sito) e cliccare sul pulsante Installa plugin da file ZIP;
  3. caricare il file .ZIP - se il plugin non è rilevato automaticamente, potrebbe essere richiesto di aggiungere dettagli aggiuntivi (nella sezione 'Visualizza più elementi');
  4. se la directory di destinazione non è scrivibile, verrà visualizzato un messaggio di avviso;
  5. controllare il rapporto di validazione del plugin.
Installazione da file .ZIP
Rapporto di validazione

Installazione manuale sul server

Se non è possibile distribuire il codice del plugin tramite l'interfaccia web di amministrazione, è necessario copiarlo manualmente sul file system del server (ad esempio se il processo del server non dispone dell'accesso in scrittura nell'albero di installazione di Moodle per farlo automaticamente). Per prima cosa, stabilire la posizione corretta nell'albero del codice Moodle per il tipo di plugin. Le posizioni comuni sono:

Consultare (EN) Plugins nei documenti di sviluppo per l'elenco completo di tutti i tipi di plugin e le loro posizioni all'interno dell'albero di Moodle.

  1. Andare nella (EN) Directory dei plugin Moodle, selezionare la versione di Moodle, scegliere il plugin desiderato, cliccare sul pulsate Download e scaricare il file .ZIP;
  2. caricarlo o copiarlo sul server Moodle;
  3. decomprimerlo nel posto giusto, a seconda del tipo di plugin (o seguire le istruzioni del plugin);
  4. sul sito Moodle accedere come Amministratore e andare su Amministrazione del sito > Notifiche - per la maggior parte dei tipi di plugin, si dovrebbe ricevere un messaggio che dice che il plugin è installato.
Nota: Il plugin può contenere file di lingua che verranno trovati automaticamente da Moodle. Queste stringhe di lingua possono essere personalizzate utilizzando l'interfaccia di modifica standard su Amministrazione del sito > Lingua. Se si ottiene il messaggio Si è verificato un errore nel database quando si tenta di modificare le stringhe, molto probabilmente le stringhe incluse nel file .ZIP scaricato hanno un problema di codifica. Se si elimina la cartella plugin_name/lang/other_language_different_to_English/ con le nuove stringhe di lingua e l'errore nel database scompare, allora è effettivamente un problema di codifica. Si prega di avvisare il responsabile del plugin, in modo che possa essere corretto nelle versioni future.

Risoluzione dei problemi

Errori

Se si verifica un errore, attivare il Debugging per ottenere ulteriori informazioni sulla causa dell'errore.

Errore del database (durante la personalizzazione della lingua) 
Questo errore potrebbe non essere correlato alla personalizzazione della lingua, ma piuttosto a un problema con un plugin installato di recente.
tool_installaddon/err_curl_exec - cURL error 60 
Questo errore suggerisce problemi con la convalida del certificato SSL del sito remoto (moodle.org). È un problema già noto nei server Moodle di Windows 7 che eseguono il pacchetto Moodle per Windows. Consultare Certificato SSL per moodle.org per maggiori informazioni e possibili soluzioni.

Si è verificato un errore di autorizzazione dei file

Su determinate versioni 3.0.x, quando si installano i plugin dall'interfaccia di amministrazione, Moodle utilizza le impostazioni di configurazione:

$CFG->directorypermissions
e
$CFG->filepermissions

Se non sono definite esplicitamente nel file config.php, il valore predefinito viene impostato automaticamente su 777 (rwxrwxrwx) per le directory e 666 (rw-rw-rw-) per i file (vedere lib/setup.php).

Se questo comportamento predefinito non si adatta alle proprie esigenze e all'ambiente di hosting, si potrebbero voler specificare impostazioni più severe come:
$CFG->directorypermissions = 02750;

Un errore comune dopo l'installazione dei plugin può verificarsi al momento della visualizzazione di un'istanza del modulo (dopo averla creata e salvata); potrebbe infatti essere segnalato l'errore Si è verificato un errore di autorizzazione dei file. Controlla le autorizzazioni sullo script e sulla directory in cui si trova e riprova. In caso affermativo, è probabile che i permessi del file del pacchetto siano impostati su 711, impedendo loro di funzionare correttamente. Dal client FTP o dal pannello di controllo del web host, impostare i permessi dei file di tutti i file e directory nel modulo installato, ad esempio /moodle/mod/[nome.del.plugin]/ a 755, quindi verificare se è possibile visualizzare correttamente l'istanza del modulo.

Gestore eccezioni predefinito: Si è verificato un errore durante la scrittura nel database - Debug: Voce duplicata...

Questi errori sono generalmente causati da plugin di terze parti.

  • Per trovare il plugin in questione, andare su https://lang.moodle.org e selezionare AMOS (Automated Manipulation Of Strings) Translator. Nella sezione Tool per la traduzione cercare tutte le stringhe con l'identificatore di stringa fornito;
  • rimuovere il plugin sospetto e controllare se l'errore è scomparso. In caso affermativo, contattare il responsabile del plugin e segnalare il problema.

Si prega di consultare sul forum la discussione (EN) Duplicate entry 'en-373-AM' per cause note e correzioni.

Quando si installa manualmente

  • Controllare le autorizzazioni del file - il web server deve essere in grado di leggere i file del plugin.
  • Se il resto di Moodle funziona, far sì che le autorizzazioni e la proprietà del plugin corrispondano.
  • Il plugin è stato definitivamente decompresso o installato nel posto giusto?
  • Poiché Moodle esegue la scansione delle cartelle dei plugin per i nuovi plugin, non è possibile avere altri file o cartelle nelle cartelle dei plugin. Assicurarsi di aver eliminato il file .ZIP e non provare a rinominare (ad esempio) una vecchia versione del plugin con un altro nome: si corromperà.
  • Assicurarsi che il nome della directory del plugin sia corretto. Tutti i nomi devono corrispondere. Cambiando il nome non funzionerà.

Ottenere aiuto

Chiedere nel forum (EN) Moodle in English. Assicurarsi di descrivere il sistema (incluse le versioni di MySQL, PHP ecc.), i tentativi fatti e quello che è successo. Copiare e incollare esattamente i messaggi di errore. Fornire il link alla versione del plugin scaricato (alcuni nomi sono molto simili).

Disinstallare un plugin

  1. Andare su Amministrazione del sito > Plugin > Panoramica plugin e cliccare sul link Rimuovi accanto al plugin che si desidera rimuovere.
  2. Utilizzare un file manager per rimuovere/eliminare la directory del plugin attuale come indicato, altrimenti Moodle lo reinstallerà al prossimo accesso all'amministrazione del sito.

Panoramica plugin

Panoramica dei plugin installati
Verifica prima dell'aggiornamento

La pagina Panoramica plugin in Amministrazione del sito > Plugin > Panoramica plugin elenca tutti i plugin installati corredati di numero di versione, release, disponibilità (Abilitato o Disabilitato) e collegamento alle impostazioni (se applicabile).

Il pulsante Controlla gli aggiornamenti consente all'Amministratore di controllare rapidamente eventuali aggiornamenti disponibili per i plugin installati sul sito (dalla (EN) Directory dei plugin). Eventuali aggiornamenti disponibili sono evidenziati e forniti di ulteriori informazioni; nella colonna delle note accanto al plugin appare un collegamento per il download.

Aggiornamento dei plugin

Un Amministratore può abilitare il controllo automatico degli aggiornamenti da Amministrazione del sito > Server > Controllo automatico degli aggiornamenti. Quando gli aggiornamenti sono disponibili, i vari pulsanti Installa questo aggiornamento sono visibili nella pagina Panoramica plugin. Consultare Controllo automatico degli aggiornamenti per ulteriori dettagli.

Impedire l'installazione di plugin

Se necessario, l'installazione e l'aggiornamento possono essere evitati copiando le seguenti righe di codice da config-dist.php e incollandole in config.php.

// Use the following flag to completely disable the installation of plugins
// (new plugins, available updates and missing dependencies) and related
// features (such as cancelling the plugin installation or upgrade) via the
// server administration web interface.
$CFG->disableupdateautodeploy = true;

Vedere anche

Per sviluppatori: