Accessibilità

Attenzione: Pagina in costruzione


L'obiettivo di Moodle è di essere completamente accessibile e fruibile da tutti gli utenti, indipendentemente dalle loro capacità.

Questa pagina descrive lo stato attuale di accessibilità di Moodle e i piani per il futuro.

Prassi consolidate

Gli sviluppatori delle funzionalità di base di Moodle dedicano molto tempo a rendere accessibili i nuovi sviluppi. Quando si scrive nuovo codice in Moodle, una parte del processo consiste nel seguire le migliori prassi consolidate; un’altra, per accettare il nuovo codice nel suo nucleo, nel testare accuratamente le pagine e raccogliere feedback dagli esperti.

Conformità agli standard

La piattaforma Moodle è un sistema complesso, composto da molte parti. Il suo codice è in continua evoluzione. I moduli possono essere attivati e disattivati. L'interfaccia può essere ampiamente personalizzata utilizzando temi e migliaia di impostazioni. I contenuti possono essere prodotti da qualsiasi Docente o Studente. In questo senso, è impossibile dire con una certezza del 100% se Moodle o qualsiasi sito basato su Moodle sia davvero accessibile o meno. L'accessibilità non è uno stato, bensì è un processo di miglioramento continuo in risposta agli utenti e al contesto tecnico più ampio.

WCAG 2.0

Al momento di decidere come Moodle dovrebbe presentare i contenuti per la migliore accessibilità web possibile, si seguono le linee guida (EN) WCAG 2.0.

ATAG 2.0

Poiché Moodle è un luogo in cui si costruiscono (e si fruiscono) contenuti, seguiamo anche le linee guida (EN) ATAG 2.0. Da Moodle 2.7 è stato aggiunto un nuovo editor, Atto, che non solo aiuta a migliorare l’usabilità dell’editor, bensì anche l'accessibilità del contenuto prodotto con esso.

ARIA 1.0

Poiché molte parti dell'interfaccia utente di Moodle sono dinamiche e interattive, seguiamo le raccomandazioni (EN) ARIA 1.0 per implementare tecnologie assistive, come ad esempio gli screen-reader (lettori dello schermo).

Sezione 508 (Stati Uniti)

Poiché Moodle è utilizzato da enti governativi degli Stati Uniti, l'(EN) emendamento della sezione 508 può essere rilevante per Moodle.

Discussioni

Uno dei luoghi principali in cui è portato avanti il lavoro sull'accessibilità è la mailing list del (EN) Gruppo Collaborativo di Accessibilità Moodle.

Ci sono altresì numerose discussioni su questi temi nel (EN) Moodle Tracker (sistema di reportistica degli errori).

Bug e problemi noti

Questo è l'(EN) elenco principale dei problemi di accessibilità, in continua evoluzione e organizzato per priorità.

Vedere anche

  • (EN) Accessibility nella documentazione per sviluppatori.
  • Design dei corsi accessibili
  • Il blocco (EN) Accessibilità è un plugin aggiuntivo di Moodle che fornisce opzioni per modificare la dimensione del testo e la combinazione dei colori. Le impostazioni possono essere salvate per persistere tra le sessioni. Integra inoltre ATbar dell’(EN) Università ECS di Southampton.
  • Altri (EN) plugin aggiuntivi di Moodle relativi all’accessibilità.
  • (EN) Orato è un lettore di testo gratuito installabile sul PC o eseguibile da una Pen Drive USB per un uso portatile.
  • Discussione (EN) Question types and WCAG 2.0 compliance sul forum. La Open University, nel Regno Unito, ha più studenti disabili di tutte le altre università del Regno Unito messe insieme e sono utilizzati tantissimi Quiz Moodle. Solo occasionalmente qualche Studente lamenta di aver avuto problemi con i meccanismi di risposta al Quiz.