Lavorare con i file

Attenzione: Pagina in costruzione. I link in rosso indicano una pagina non ancora inserita.


Aggiungere file al corso

Moodle fornisce ai Docenti un modo semplice di consegnare materiali agli Studenti sotto forma di documenti di testo o di presentazioni. I materiali possono essere visualizzati sulla pagina come singoli elementi o raggruppati all'interno di cartelle. Ad esempio, un Docente può voler condividere un singolo documento in formato .pdf; un altro potrebbe avere una cartella contenente documenti di esami precedenti da far scaricare agli Studenti. È possibile accedere alla maggior parte dei tipi di file tramite Moodle, ma lo Studente deve avere il software corretto per poterli aprire.

Per aggiungere file a un corso Moodle, assicurarsi per prima cosa di avere attivato la modalità di modifica.

Trascinare e rilasciare file

Se si utilizza un browser moderno, è sufficiente cliccare, tenere premuto e trascinare un file direttamente nella pagina del corso. Nella parte superiore dello schermo verrà visualizzato un breve messaggio che informerà sulla possibilità di utilizzare l'opzione di Trascina e Rilascia file.

File:dragdropmessage.png

Per trascinare e rilasciare una cartella, occorre prima comprimerla/zipparla utilizzando uno qualsiasi dei programmi di compressione file disponibile sul computer.


Trascinare e rilasciare file su Moodle 3.5 (con sottotitoli in italiano)


Aggiungere una attività o una risorsa

Invece di trascinare e rilasciare, è possibile cliccare sul collegamento Aggiungi una attività o una risorsa e selezionare File o Cartella dal selettore delle attività (o scegliere dal menù a tendina Aggiungi una risorsa...)


Caricare file su Moodle 3.5 (con sottotitoli in italiano)


File:filefolder23.png
Selecting a file or folder in the activity chooser
File:Workingwithfiles.png
Il menù a discesa Aggiungi una risorsa...

La schermata per caricare e visualizzare un file (o una cartella) include un pulsante Aggiungi... che consente di accedere al File picker, ovvero il nome dato all'ambiente di archiviazione dei file e all'area per accedervi all'interno di Moodle. Maggiori informazioni sono disponibile su File picker.

È inoltre disponibile un riquadro (con una freccia e la scritta Per caricare file, trascinali e rilasciali qui) in cui è possibile trascinare e rilasciare un file direttamente su Moodle.

File:newdraganddrop.png
Area per trascinare e rilasciare file

Decomprimere file caricati

Se si carica un singolo file zippato, Moodle lo decomprimerà automaticamente affinché gli Studenti possano visualizzarlo.

Se si carica una serie di file come un unico file zippato, sia come File, sia all'interno di una Cartella, Moodle ne forzerà lo scaricamento.

Visualizzare file caricati

Una volta caricati, i file vengono visualizzati come miniature nel file manager per un facile riconoscimento.

La visualizzazione dei file può essere effettuata attraverso delle icone, o come tabella con dimensioni e date o come albero con un elenco gerarchico.


File:tableview.png
Vista tabella con dettagli

Modificare o aggiornare file caricati

Cliccando sul nome di un file caricato si apre una finestra di dialogo che consente di modificare rapidamente i dettagli del file.


File:popupdialogue.png
Finestra di dialogo con le informazioni sul file

Creare un alias/tasto di scelta rapida

  • When an uploaded file - or a file from the Private files, Dropbox, File system or EQUELLA repositories - is re-used elsewhere on Moodle, the teacher has the option to make a copy (a new, unconnected version) or to create a shortcut or alias.
  • If an alias is created, then when the original file is updated, it will change in all instances of the alias. So a teacher might add course notes to their private files for example, and then add them into a number of courses. When the teacher makes an alteration in the file in their private files, this alteration will be reflected in all instances of the course notes.
  • An alias can be recognised by its thumbnail. See the difference in the screenshot below between the original file (left) and the alias (right):
  • To update a file, go to its original location (for example Private files) and upload your new version with the same name . You will be prompted to override or rename the file. Choose "override" and this file will replace your original file and the alisas/shortcuts will remain and all be updated to your latest version.
File:alias.png
Creating an alias

Aree in cui non si possono creare alias

An alias cannot be made in the following areas of Moodle:

  • an assignment submission
  • a forum post attachment
  • a workshop submission
  • a quiz essay
  • a database activity file field

This is to prevent cases such as a student uploading an item for assessment and then subsequently changing the original in their private files. When a student uses a file from their private files in one of these instances, they do not see the options to "copy" or "create an alias". Below is an example of a file added to an assignment:

File:aliasassignment.png
Assignment submission with no option to create an alias

Impostazioni di Amministrazione del sito

An administrator can add new file types and view, edit and delete existing file types from Site administration > Server > File types. This means that, for example, if teachers and students on your site use a lot of files specific to a particular program, such files can now be recognised by Moodle, and, when downloaded, they will open in the correct program, rather than presenting themselves as a generic zip file.

File:Filetypes1.png
Some examples from the list

Aggiungere un nuovo tipo di file

1. Scroll down to the bottom of the page and click the "Add" button

2. Add the details of your file type, using the example below as a guide. This example will add the .mobi extension (for a Kindle ebook) with the standard document icon.

File:newfiletype.png
Adding a new filetype

NOTE: The mimetype is set for a file when it is added/uploaded in Moodle (not when it is downloaded). If you change the mimetype associated with a file extension it will not make any difference to existing files. Only files uploaded in the future will have the new mimetype.

3. Click to save the changes and you will see your new file type has been added to the list:

File:customfileypesuccess.png
New type in the list

Limitare i tipi di file consentiti

  • Allowed file types for Workshop submissions may be restricted
  • It is possible to restrict file types for assignments. See Assignment settings.

Rimuovere un tipo di file

  • Clicking the X next to a file type will remove it from the site. You will be prompted to confirm before deletion.

Modificare un tipo di file esistente

  • Clicking the edit icon next to a file type will allow you to change certain details, for example the associated icon and description. If you don't wish to use the default description, you can specify your own custom description (with multi-language tags if your site supports multi-languages) or you can use an alternative language string from mimetypes.php.

Google docs e docx

Importing Google docs files as docx. See https://moodle.org/mod/forum/discuss.php?d=320144

Alternativa file MS PowerPoint e PDF

The Presentation additional plugin displays multimedia HTML5 presentations and slide shows in users' web browsers. A web friendly and more feature rich alternative to MS PowerPoint and PDF. However, presentations must be uploaded to moodledata via FTP and you'll need to learn some basic HTML to create presentations for it.

Per saperne di più